Privacy

Informativa agli utenti che consultano il nostro sito.

L’informativa è resa solo per il nostro sito e non vale per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.

Il titolare del trattamento

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.
Il titolare del loro trattamento è il Dirigente scolastico pro tempore dell’Istituto; il responsabile è il Direttore dei servizi generali e amministrativi dell'Istituto.

Dati di navigazione

I dati di navigazione rilevati, indirizzi IP, URI delle risorse richieste, sistema operativo, ed altro sono utilizzati soltanto per informazioni statistiche anonime.
Per la rilevazione dei dati ai fini statistici utilizziamo il servizio Google analytics.

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.
Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.
È escluso il trattamento di dati sensibili o giudiziari. Qualora fossero forniti dall’utente, saranno cancellati.

Modalità del trattamento

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

Diritti degli interessati

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del d.lgs. n. 196/2003).

Ai sensi del medesimo articolo gli interessati hanno il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonchè di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte: 

 

 ESTRATTO REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL SITO WEB DELL'ISTITUTO

Articolo 10

(Sicurezza e riservatezza)

1. Le modalità di pubblicazione sul sito web istituzionale e all’Albo Pretorio on-line degli atti e documenti contenenti dati personali, devono avere caratteristiche di sicurezza ed inviolabilità conformi alle misure previste dagli articoli 31 e seguenti del D.Lgs. 196/2003 e s. m. e i. e dall’art. 51 del D.Lgs. 82/2005 e s. m. e i..

2. La pubblicazione di documenti sul sito web istituzionale e all’Albo Pretorio on-line, costituendo operazione di trattamento di dati personali, consistente, ai sensi dell’art. 4, lettera m) del D.Lgs. 30.06.2003, n. 196 e s. m. e i., nella diffusione degli stessi dati, deve essere espletata nel rispetto delle specifiche norme previste dal citato decreto legislativo 196/2003, di cui principalmente:

  1. a.tutti i dati personali possono essere oggetto di una o più operazioni di trattamento, purché finalizzate allo svolgimento di funzioni istituzionali e nel rispetto dei presupposti e dei limiti previsti dal D.Lgs. 196/2003, da ogni altra disposizione di legge o di regolamento, dai provvedimenti del Garante per la privacy, di cui principalmente la deliberazione n. 88 del 02.03.2011 “Linee guida in materia di trattamento di dati personali contenuti anche in atti e documenti amministrativi effettuato da soggetti pubblici per finalità di pubblicazione e diffusione sul web”;
  2. b.sono da rispettare i principi di necessità e di proporzionalità dei dati personali diffusi rispetto alla finalità della pubblicità-notizia che con la pubblicazione si persegue;
  3. c.la diffusione dei dati sensibili e giudiziari è lecita se la stessa sia realmente indispensabile (art. 3, art. 4° comma 1, lettere d) ed e), art. 22, commi 3, 8 e 9 del D.Lgs. n°196/2003) e pertinente rispetto al contenuto del provvedimento e non eccedente rispetto al fine che con esso si intende perseguire, in conformità all’apposito Regolamento per il trattamento dei dati sensibili e giudiziari approvato con Decreto Ministeriale n. 305 del 7 Dicembre 2006 e s. m. e i.;
  4. d.i dati sensibili possono essere oggetto di diffusione, soltanto se tale operazione di trattamento sia prevista da una norma di legge o dall’apposito Regolamento approvato dal Ministero della P. I. già citato;
  5. e.i dati idonei a rivelare lo stato di salute non possono mai essere diffusi (ex art. 22, comma 8 D.Lgs. 196/2003);
  6. f.i dati giudiziari possono essere oggetto di diffusione, soltanto se siffatta operazione di trattamento sia prevista da una norma di legge o da provvedimenti dell’Autorità Garante della Privacy;
  7. g.i dati personali diversi dai dati sensibili e giudiziari possono essere oggetto di diffusione se siffatta operazione di trattamento sia prevista da una norma di legge o di regolamento.

3. Al contenuto integrale dei documenti sarà comunque consentito l’accesso da parte dei soggetti titolari di un interesse diretto, concreto e attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento, al quale è richiesto l’accesso, come previsto dall’art. 22 della legge n° 241/1990 e s. m. e i. e dall’art. 2 del D.P.R. n° 184/2006 (Regolamento sull’accesso ai documenti amministrativi).

4. Sul sito web d’Istituto è sempre pubblicato un apposito avviso con cui si fornisce informazione sui diritti del soggetto interessato di cui agli articoli 13 e 7 del D.Lgs. 196/2003.

5. Il rispetto dei principi e delle disposizioni in materia di riservatezza dei dati personali, anche in relazione alla pubblicazione obbligatoria all’Albo Pretorio informatico, è assicurato con idonee misure o accorgimenti tecnici da attuare in sede di redazione del documento da parte del responsabile che genera il medesimo documento, come indicato nei precedenti articoli 7 e 8.

Articolo 17

(Note legali)

1. Icontenuti del sito, dati, fotografie, testi, immagini, produzioni multimediali, possono essere estratti e riprodottiliberamente nel rispetto del quadro normativo vigente. L’estrazione e la riproduzione anche parziale è vietata per scopi commerciali e in generale per ogni uso che possa configurare una lesione del dirittod’autore. E’ vietato, altresì, l’uso di dati e immagini che pregiudichino la dignità e/o il decoro delle persone.

2. Salvo diverse indicazioni di legge, l’Istituto non potrà in nessun caso essere ritenuto responsabile per danni di qualsiasi natura parziali o totali, diretti o indiretti legati all’utilizzo del sito web.

3. L’Istituto non assume alcuna responsabilità per eventuali problemi che possano insorgere conl’utilizzo di link esterni cui è possibile accedere da questo sito. I collegamenti ipertestuali verso altri sitiesterni non comportano l’accettazione di responsabilità da parte dell’Istituto circa i contenutipresenti in tali altri siti.

4. L’utente accetta il sito e tutti i suoi contenuti “così come sono”. L’Istituto non è responsabile di eventuali attacchi di pirateria informatica.

*********************************************************************************************** 

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter